logo
Valmatrek è un progetto nato dalle Guide Ambientali Escursionistiche Alberto Bruschi e Matteo Osanna, un omaggio alla loro terra nativa, la Valmarecchia, con lo scopo di promuovere e scoprire il vasto territorio romagnolo e non solo, proponendo nuovi percorsi, associando trekking ad attività artistiche, enogastronomiche e collaborando con le associazioni locali.
Cel. 338 464 6006 (Alberto)
Cel. 338 889 4024 (Matteo)
info@valmatrek.com
 

Regolamento specifico covid-19

REGOLAMENTO SPECIFICO IN FASE COVID-19

Al fine di ridurre i rischi di contagio da Covid-19 ma continuare a vivere e condividere le bellezze della natura in sicurezza, ti chiediamo di leggere attentamente le seguenti informazioni che ti spiegano cosa devi avere e come devi comportarti per partecipare alle escursioni.

1. PRENOTAZIONE

La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online sul sito web www.valmatrek.com con modalità di pagamento anticipato in via telematica se possibile (Bonifico, Satispay, PayPal) o in contanti in loco. Il partecipante dovrà leggere ed accettare l’informativa sulla privacy, il regolamento escursione e quello specifico alla gestione emergenza Covid-19.

2. EQUIPAGGIAMENTO ANTI-CONTAGIO

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)
-Mascherina monouso o riutilizzabile
-Guanti monouso (facoltativi) in lattice o in nitrile
-Gel disinfettante
-Sacchetti per gli indumenti sudati e per i DPI usati

3. COMPORTAMENTO

INDICAZIONI DELLA GUIDA: il partecipante dovrà attenersi strettamente a tutte le indicazioni che verranno comunicate dalla guida per tutta la durata dell’evento. 

CAR SHARING: è sconsigliata la condivisione di auto per giungere al punto di ritrovo dell’escursione, tranne nel caso di congiunti. In caso di impossibilità, in macchina troveranno posto solo due persone con mascherina indossata, poste sulla diagonale (guidatore e posto posteriore destro).

REGISTRAZIONE PRESENTI e CONTROLLO DOTAZIONI: la guida effettuerà il controllo dei dispositivi sanitari, misurando la febbre a ciascuno (in base alle linee guida regionale).

PAGAMENTO: ricordiamo che è consigliato il pagamento On-line: Bonifico, PayPal, Satispay. Pertanto rimane accettato il pagamento in contanti, chiedendovi gentilmente di arrivare con la quota giusta.

MASCHERINA: la mascherina VA indossata nei momenti di arrivo, accoglienza, briefing, durante le soste e al momento di incrocio sul sentiero con altre persone anche non appartenenti al proprio gruppo, se non è possibile rispettare la distanza di sicurezza.

La mascherina NON VA indossata invece durante il cammino, qualora ben distanziati secondo le norme regionali,  ma deve essere tenuta sempre a portata di mano. 

MANI: le mani vanno disinfettate molto spesso con il disinfettante a norma. L’uso dei guanti NON è necessario durante l’escursione, ma è buona norma avere con sé i guanti come richiesto per situazioni di emergenza. Una volta tolti e ben smaltiti occorre disinfettare nuovamente le mani.

SMALTIMENTO DPI: durante l’escursione ogni partecipante dovrà essere dotato di un sacchetto di plastica per riporre i DPI usati ed evitare smarrimento in natura.

DISTANZIAMENTO: è obbligatorio mantenere una distanza di sicurezza secondo le norme regionali con ogni altra persona, ad eccezione fatta per i congiunti. Tale distanza minima va tenuta durante ogni momento dell’escursione, in sosta e in movimento. È possibile richiederla direttamente con gentilezza a chi si avvicini troppo.

INDUMENTI: ogni partecipante dovrà essere dotato di sacchetto di plastica per riporre gli indumenti sudati, che non potranno essere messi ad asciugare all’aria aperta, bensì vanno riposti in una busta e chiusi nello zaino. È espressamente vietato lo scambio di indumenti per qualunque motivo, sia puliti che usati.

OGGETTI: è vietato lo scambio anche momentaneo di oggetti personali: non passarsi bastoncini da trekking, borracce, cibi, burro cacao, creme, occhiali e qualunque oggetto personale o reperito in natura.

SEGNALE DI PERICOLO / AIUTO: verrà concordato con la guida; il gruppo si arresterà adeguatamente distanziato per dare opportunità alla guida di intervenire secondo quanto consentito dalle norme.

SOSTA PRANZO: nella pausa pranzo i partecipanti dovranno disporsi a distanze di sicurezza esclusi i nuclei familiari e/o congiunti. Qualora la guida dovesse avvicinarsi a qualcuno degli escursionisti entrambi dovranno indossare nuovamente la mascherina.