logo
Valmatrek è un progetto nato dalle Guide Ambientali Escursionistiche Alberto Bruschi e Matteo Osanna, un omaggio alla loro terra nativa, la Valmarecchia, con lo scopo di promuovere e scoprire il vasto territorio romagnolo e non solo, proponendo nuovi percorsi, associando trekking ad attività artistiche, enogastronomiche e collaborando con le associazioni locali.
Cel. 338 464 6006 (Alberto)
Cel. 338 889 4024 (Matteo)
info@valmatrek.com

Monte Panaguccio – L’altra faccia del Furlo (Parte II)

IL VIAGGIO
TAPPE
QUANDO
PREZZO
INFORMAZIONI
ATTREZZATURA
ISCRIVITI

HIKING 1 DAYS

Ritrovo puntuale  Domenica 21 Novembre:
CON MEZZI PROPRI
-ore 07:45 (punto di ritrovo 1)
Parcheggio Gratuito Viale Cagnacci
Via G. Cagnacci, 1, 47822 Santarcangelo di Romagna RN
https://goo.gl/maps/VFE99yb6otWsd6as9

-ore 09:20 (raggiungeremo poi il punto del trekking)
Parcheggio Gole del Furlo
Via Flaminia, 247, 61041 Cagli PU
https://goo.gl/maps/v9mWfHiAT9vTRUZcA

 

SOLD OUT

 

Monte Panaguccio – L’altra faccia del Furlo (Parte II)

Secondo viaggio nel versante sud-est del Furlo, le estese praterie sui prati sommatali del Monte Panaguccio sono immersi in un paesaggio particolare per i diversi ambienti situati all’interno della gola, ove si possono ammirare le dolomitiche pareti dove rifugia l’Aquila Reale, o alcuni endemismi, le antiche testimonianze romane e muraglioni emergenti dall’acqua del Lago e le gallerie o dove si può intravedere il Lupo ed ammirare la bella vista sul Monte Catria e Nerone che dominano la il paesaggio autunnale marchigiano.
La ricca storia sulla via dei Barbari allieterà l’interesse del percorso trasportandoci in tempi passati, dal 76 d.c. tempo in cui l’imperatore Flavio Vespasiano fece aprile le gallerie per il passaggio delle truppe romane, fino ai tempi nostri 1936 quando la Milizia Nazionale Forestale eresse, sfruttando la prospettiva delle balze del Pietralata, il famoso profilo del Duce.
Vi aspettiamo per una domenica immersi nei colori autunnali del Monte Pietralta nella Riserva Naturale della Gola del Furlo.
 

 

 

 

Domenica 21 Novembre

Monte Panaguccio – L’altra faccia del Furlo (Parte II)

Partecipanti: Min5/Max25
Durata: escursione giornaliera
Ore di cammino: 05,15h circa (soste escluse)
Lunghezza: 15km
Dislivello (salita): 842mt.
Difficoltà: E** Media (per chi è abituato a fare un minimo di attività fisica o cammina anche saltuariamente)

 

 

 

 

 

 

 

 


21 Novembre 2021

 

 

 

 

 

Quota:

-Adulti:
15€ a Persona (Min 5 Max 25)

Quota Comprende

  • Organizzazione dell’evento
  • Il servizio di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata dell’iniziativa, spiegazione ambientale-storico del luogo
  • Valmabar e vin Brûlé

 

 

 

 

Le Guide:

Alberto Bruschi
3384646006

PRANZO AL SACCO (A cura del partecipante)

Altre info:

– Le guide si riservano di modificare il percorso qualora le condizioni meteo dei giorni precedenti o del giorno stesso possano influire sulla buona riuscita del giro e sulla sicurezza degli accompagnati.

– Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione. I partecipanti sono tenuti a seguire le direttive della Guida e dichiarano di aver letto e di accettare il REGOLAMENTO ESCURSIONI e Il REGOLAMENTO SPECIFICO COVID19 che potete trovare sul nostro sito o al momento dell’iscrizione.

 

 

Equipaggiamento:

  • abbigliamento “a strati”
  • pantaloni lunghi da escursione
  • scarponi da trekking in buone condizioni con suola scolpita Vibram
  • giacca impermeabile e/o mantellina antipioggia
  • copricapo
  • occhiali da sole
  • crema solare
  • zaino comodo e in buone condizioni
  • pranzo al sacco e scorta personale di acqua di almeno 1,5 litri.
  • consigliato l’uso dei bastoncini da trekking.
  • torcia da testa
  • ghette
  • berretta
  • vino

(Sconsigliato l’uso di indumenti di cotone a contatto con il corpo: se possibile indossare capi di lana o capi tecnici da escursionismo).

Sold out